domenica, Maggio 26, 2024
 
Array

Farmacie ed erboristerie: come rafforzare il team

Le buone relazioni all’interno del team sono essenziali per ridurre il turnover del personale e raggiungere gli obiettivi prefissati per la vostra farmacia. Numerosi studi hanno dimostrato che i dipendenti che sono felici sul lavoro hanno un rendimento migliore (e sono più cordiali con i clienti). Tuttavia, la coesione del team è un fattore spesso trascurato. Ecco alcuni suggerimenti che vi aiuteranno a (ri)costruire legami forti.

In qualità di proprietario e gestore del dispensario o della farmacia, siete responsabili dei suoi risultati. Ma non potrete mai raggiungere i vostri obiettivi senza il contributo e l’impegno del vostro personale. Da qui l’importanza di costruire un team unito e di creare un ambiente di lavoro stimolante.

Incoraggiare il dialogo e la comunicazione
È fondamentale ascoltare tutti i colleghi: dirigenti, farmacisti, assistenti e persino i tirocinanti. Il vostro ruolo è quello di fare in modo che tutti possano esprimere le fonti di tensione o le difficoltà incontrate all’interno dell’organizzazione in totale confidenza e senza trattenersi. Una buona comunicazione tra farmacisti e assistenti di farmacia, ad esempio, aiuta a evitare errori che potrebbero essere pericolosi per i pazienti. Ad esempio, si può fare un rapido “tour de table” alla fine di ogni settimana, per esaminare eventuali problemi e trovare insieme il modo di risolverli. È anche una buona idea effettuare valutazioni individuali ogni trimestre per aiutare a stabilire obiettivi di sviluppo personale. Conoscendo bene i vostri collaboratori, potrete identificare rapidamente i punti di forza e di debolezza individuali e adattare gli orari di conseguenza, ad esempio sincronizzando gli orari di lavoro di due persone con competenze complementari.

Creare uno spirito di squadra
Per cominciare, si può optare per un’uniforme comune: è un ottimo modo per creare un senso di appartenenza a una squadra. Inoltre, è importante fissare obiettivi chiari e precisi per i mesi successivi in occasione di riunioni regolari (ad esempio, trimestrali), in modo che i collaboratori si sentano coinvolti in uno sforzo comune. Questa coesione favorisce la creatività e l’innovazione: incoraggia il personale a condividere e sviluppare le proprie idee. L’organizzazione degli scaffali della vostra farmacia o drugstore, la collocazione dei prodotti, il follow-up dei pazienti, gli strumenti digitali utilizzati, i servizi offerti ai clienti: tutti questi aspetti possono senza dubbio essere migliorati in un modo o nell’altro. È preferibile che ogni nuova proposta venga presentata a tutto il team prima di essere attuata, in modo che tutti possano dire la loro. In questo modo, tutti si sentiranno pienamente integrati nella vita della farmacia.

Organizzare momenti conviviali
Avete mai sentito parlare di team building? Il termine si riferisce ad attività – ricreative, sportive o culturali – volte a coinvolgere tutti i dipendenti per rafforzare i loro legami e creare un senso di unità. Utilizzato da un gran numero di organizzazioni, il team building contribuisce a migliorare il clima sociale dell’azienda, ad aumentare la motivazione e a ridurre i potenziali conflitti. Il concetto può essere applicato alla vostra farmacia o drugstore; l’importante è che l’attività, qualunque essa sia, coinvolga tutto il team. Per quanto possibile, optate per attività che comportino una sfida, in modo che tutti siano incoraggiati a dare il meglio per il bene di tutti in un contesto meno formale; i giochi di fuga sono molto di moda al giorno d’oggi, ma anche una gara sportiva di squadra o il geocaching all’aria aperta possono essere molto efficaci. Questo tipo di eventi aiuta a stabilire un clima di fiducia, facendo capire ai dipendenti che possono contare gli uni sugli altri in ogni circostanza.

Festeggiare i successi con tutto il team
Questo tipo di attività ludica può essere utilizzata anche per premiare i dipendenti e celebrare i successi. Molti datori di lavoro puntano il dito contro errori e malfunzionamenti, ma pochi pensano allo stesso tempo di congratularsi con i propri dipendenti quando sono soddisfatti del loro lavoro. I vostri dipendenti hanno raggiunto gli obiettivi di vendita per un determinato prodotto? Sono riusciti a conquistare la fedeltà di nuovi clienti? Hanno fornito un’assistenza eccellente a un paziente malato cronico? Ognuno di questi successi merita di essere raccontato e lodato da tutto il team, in modo da generare un (meritato!) senso di orgoglio e di realizzazione nei vostri dipendenti.
Dialogo, fiducia e riconoscimento: in breve, questi sono i tre aspetti che dovete migliorare se volete incoraggiare i vostri collaboratori a collaborare in modo più efficace e garantire il loro benessere sul lavoro. Ricordate inoltre che è solo a queste condizioni che la vostra farmacia o erboristeria rimarrà competitiva.

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -
 

Articoli Recenti